SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per ordini superiori ai 300€ SPEDIZIONE IN GIORNATA per gli ordini inoltrati prima delle 11 SERVIZIO CLIENTI disponibile dalle 9 alle 17

Cosa succederà dopo la BREXIT?

Aggiornamento 05/03/2021 – Siamo lieti di comunicarvi che ci sono stati ulteriori miglioramenti per quanto riguarda i tempi di consegna nei Paesi dell’UE. Attualmente le spedizioni nell’Unione Europea impiegano 7-14 giorni e speriamo di vedere ulteriori miglioramenti nelle prossime settimane. Vi ricordiamo che i termini di consegna in questi Paesi saranno gli stessi di sempre, non ci saranno dazi o costi aggiuntivi, questi ultimi sono tutti a carico nostro. Occasionalmente alcune spedizioni possono impiegare più tempo del previsto, ma questi imprevisti si stanno manifestando sempre meno. Siamo inoltre entusiasti nell’annunciare l’apertura di un nuovo magazzino situato nell’UE di cui troverete maggiori dettagli nel nostro nuovo blog dedicato in arrivo a breve. Saranno necessari alcuni mesi, ma una volta operativo tutti i nostri clienti nell’UE beneficeranno di una spedizione più veloce.

In seguito alla vittoria di Boris Johnson alle recenti elezioni, possiamo essere praticamente certi che l’accordo di recesso  completerà le fasi parlamentari e il Regno Unito uscirà formalmente dall’Europa alle ore 23:00 del 31 Gennaio 2020. Seguirà quindi il periodo di transizione “post-Brexit” per le normative UE esistenti che scadranno in data 31 Dicembre 2020. Supponendo che i negoziati post-Brexit siano già stati conclusi con successo, il nuovo accordo riguarderà le future relazioni tra il Regno Unito e l’Europa, compresi gli accordi commerciali e dovrebbe entrare in vigore dal 1 Gennaio 2021.

Tuttavia, non sappiamo ancora quale tipo di accordo commerciale ci sarà con l’Unione Europea, e a causa delle politiche di Johnson , avendo dichiarato di non volere nessun compromesso e avendo accorciato il periodo di transizione da i due anni inizialmente proposti al vicinissimo 31 Dicembre 2020, lo spettro del mancato accordo torna a farsi sentire. Nonostante questo, è molto improbabile che non ci sarà nessun accordo, poichè le misure di emergenza del governo per prepararsi  a questa eventualità sono state interrotte. Indipendentemente dal risultato finale e dalla tipologia di accordo commerciale che sarà concluso con l’Europa, noi di Puckator vogliamo rassicurare sia i clienti che i dipendenti che qualunque cosa accada, siamo pienamente preparati.

Il nostro magazzino in Burriana (Valencia), Spagna, appena a sud di Castellon, è pronto se necessario, per servire da Centro di Distribuzione Europea (EDC) nel caso in cui il Regno Unito dovesse lasciare l’UE senza un accordo favorevole. Oltre al nuovo magazzino, abbiamo anche sviluppato un nuovo sistema di gestione scorte e ordini, in modo tale da poter continuare a fornire il mercato europeo senza lunghe interruzioni. Se invece l’accordo commerciale dovesse esserci, l’ EDC non sarebbe necessario, ma le infrastutture saranno comunque impostate in modo tale da essere preparati ad ogni evenienza. Abbiamo una società spagnola affermata da tempo, Puckator S.L., con sede a Valencia che, se necessario, avrà il compito di sostenere e sviluppare l’ EDC.

Di recente abbiamo anche fondato una società in Olanda, Puckator BV, che ci consentirà di lavorare con i nostri partner logistici per importare merci in grande quantità in Europa in caso di necessità, per la successiva ridistribuzione direttamente dalla nostra azienda Olandese a tutti i nostri clienti sparsi per l’Europa. Attualmente questa è la nostra linea d’azione, e siamo sicuri che se  dovessero sorgere barriere commerciali distribuendo in Europa tramite Puckator BV, o in alternativa tramite il nostro EDC in Spagna, le eventuali interruzioni saranno ridotte al minimo e continueremo a fornire, senza impedimenti, tutti i nostri clienti con la nostra vasta gamma di prodotti dal design esclusivo.

 

Il nostro magazzino a Burriana, Valencia

Copyright © 2000 - 2019 Puckator SRL, Sede Legale: Via Comentina 38, Asti, 14100 P.IVA: 01545330050, REA: AT - 123951‏. Pec: puckator@pec.it